Limbo grigio

Allevamento di gatti bengala valle camonica provincia di bergamo lombardia snow brown silver charcoal

La nostra alimentazione

Abbiamo parlato nella precedente sezione di come fare un buon inserimento graduale per evitare ulteriore stress al cucciolo. Non dimentichiamoci però che è un argomento altrettanto importante il dover continuare l'alimentazione iniziata dall'allevatore. Ricordatevi che cambiare drasticamente l'alimentazione del gatto causa diversi problemi di salute!

PREMESSA
Il gatto è un animale carnivoro: ciò significa che deve mangiare carne per sopravvivere. Se pensate ad un gatto selvatico in natura caccia esclusivamente altri animali e si ciba della sua preda cruda. Il gatto possiede infatti un apparato digerente naturalmente resistente a batteri patogeni, adatto a metabolizzare una dieta a base di carne, ossa ed organi, crudi. Soddisfa il fabbisogno di energia ottenendolo dal glucosio che il fegato trasforma dalle proteine. Il gatto assimila inoltre una grande quantità di acqua dalla carne cruda che li porta a bere poco.

 

Le crocchette anche se di buona qualità sono composte prevalentemente da cereali, carboidrati e vegetali ed un carnivoro obbligato non ha assolutamente bisogno di assimilarne. I felini utilizzano le proteine ed i grassi per ricavare energia, non i carboidrati. Con il cibo secco non si assimilano abbastanza liquidi, non si arriva nemmeno alla metà dell’acqua assimilata da un gatto che mangia carne cruda con conseguente disidratazione. I gatti inoltre hanno un sistema particolare che gli segnala quando sono sazi: mentre mangiano ed il livello di proteine e grassi aumenta, ricevono come un segnale che fa capire loro di essere sazi e che possono smettere di mangiare. Il consumo di carboidrati non ha questo effetto e porta il gatto a mangiare in maniera inadeguata, causando obesità e diabete.

 


LA NOSTRA ALIMENTAZIONE
I vantaggi del seguire una dieta a base di carne cruda sono tantissimi: carne inodore facile da amministrare e digeribile, elevato contenuto di umidità, ricca di nutrienti essenziali. La masticazione porta beneficio a denti e mascella, pelo più lucido e morbido, muscoli più accentuati, feci solide che non puzzano.



 

Acquistiamo online sul sito www.animalstar.info dei macinati  di carne cruda già pronti che ci vengono consegnati congelati: bisogna solo scongelarli e servirli. I nostri gatti apprezzano molto i seguenti gusti: quaglia, tacchino e coniglio, pollo, galletto.



 

Prepariamo inoltre dei macinati di varie ricette che poi congeliamo e serviamo giornalmente, basta essere in possesso di un buon tritacarne (es. Kenwood 1600W) ed acquistare la carne necessaria per preparare la ricetta. Ricordatevi che la base di tutte le diete equilibrate è la varietà, il fatto di preparare noi i macinati ci da la possibilità di utilizzare diversi tipi di proteine e di essere sereni sulla qualità del cibo. Ovviamente ci sono delle percentuali da seguire per cercare di ricostruire la preda (sia se si decide di preparare un macinato che se si decide di dare sempre la carne a pezzi), vi forniremo noi le ricette.


E' molto importante però non affidarsi solo ai macinati perché il gatto ha bisogno di usare i denti.


La quaglia è una preda intera ed è un pasto completo, è sufficiente tagliarla a pezzi e servirla cruda. I nostri gatti ne sono molto golosi.


Ogni due giorni forniamo anche polpa e ossa polpose. Le ossa polpose vengono mangiate tutte comprese le ossa (ottima fonte di calcio e importanti per la pulizia dei denti), mentre le cosce vengono solo sgranocchiate. Attenzione, non si tratta di pasti completi!

  • polpa tagliata a pezzi: pollo, tacchino, galletto, faraona, coniglio, anatra, vitello, manzo.

  • ossa polpose: ali e cosce di pollo/faraona/galletto, costato e spalle di coniglio.

 

Per far fronte a casi di emergenza che potrebbero insorgere (ricovero dal veterinario o un viaggio) ed evitare un drastico cambio di alimentazione che potrebbe causare problemi di salute, forniamo due cene a settimana di umido completo con alta percentuale di carne e senza cereali o carboidrati e precisamente le marche Animonda Carny e Feringa.


L’alimentazione è un aspetto molto importante per il benessere del gatto e non deve essere assolutamente trascurata. I nostri gatti sono infatti seguiti dal veterinario specialista nutrizionista Valerio Guiggi. Per qualsiasi cambio nella dieta del cucciolo, si consiglia di effettuare una consulenza (anche online) con il nostro nutrizionista così da avere la certezza che il gatto segua una dieta bilanciata senza carenze che possono essere molto pericolose per la sua salute.

 
Limbo grigio